eMail: Flag IT Sign inSign in
Menu
logo

FAQ 08 Ore di gioco a settimana

More in this section

Quante ore settimanali di gioco permette il sistema in erba ibrida POWERgrass durante la stagione agonistica e per quanti anni può sostenere il campo ibrido rispetto a un campo tradizionale in erba naturale o sintetica?

Il sistema in erba ibrida POWERgrass offre sia ai giocatori che agli organizzatori del campo numerosi vantaggi. Infatti, uno di questi vantaggi è, senza dubbio, la maggiore disponibilità oraria di gioco rispetto a un campo tradizionale in erba naturale e persino di uno in erba sintetica, soprattutto, quando l’ambiente è caldo e umido: Per noi, "preparare un campo da gioco" non solo implica considerare le prestazioni del campo, ma anche assicurare un ambiente confortevole per giocatori e spettatori.

Un campo in erba naturale, a causa della sua fragilità, necessita di cure e tempo per il recupero dell’erba naturale, limitando così le ore di utilizzo. In confronto, un campo in erba sintetica, seppur richieda minor manutenzione, potrebbe non offrire lo stesso comfort di gioco a causa della sua rigidezza e il calore emesso dal materiale sintetico nelle giornate più calde, causando una diminuzione del tempo di utilizzo.

Tenendo conto di questi fattori, il sistema POWERgrass garantisce fino a 30 ore di gioco settimanali, ossia un massimo di 1320 ore nell'arco della stagione agonistica calcolando per 44 settimane. Questa cifra è almeno il triplo delle ore offerte da un campo in erba naturale, e sicuramente superiori (dove fa caldo) o equivalente a quelle di un campo in erba sintetica.

In termini di durata, un campo in erba ibrida POWERgrass può durare fino a 15-20 anni, il doppio rispetto ad un campo in erba sintetica tradizionale, a patto che venga eseguita una corretta manutenzione. Questo periodo di tempo considerevolmente lungo è dovuto alla resistenza e alla robustezza del sistema POWERgrass, che coniuga gli aspetti positivi dell'erba naturale e dell'erba sintetica.

L'erba naturale, supportata dalla componente sintetica, è più resistente alle diverse condizioni climatiche e al continuo calpestio, mentre la componente sintetica, supportata dalla rigenerazione naturale dell'erba, risulta meno abrasiva e calda rispetto a un campo totalmente sintetico. Inoltre, l'erba naturale offre protezione alle fibre sintetiche sia dall'esposizione ai raggi UV del sole, che può causare un invecchiamento precoce, sia dall'usura del gioco. Di conseguenza, la loro resistenza al tempo è notevolmente superiore.

La durata e l'efficienza del sistema POWERgrass possono variare a seconda della qualità del terreno, dei programmi di manutenzione implementati e delle misure adottate per proteggere il campo. Tuttavia, con una gestione attenta e responsabile, è possibile garantire un utilizzo continuo, efficiente e sostenibile del campo in erba ibrida POWERgrass per molti anni in più, senza la necessità di una sostituzione obbligatoria del campo.

Request a no-obligation quote, it's quick and easy!

* All fields are mandatory!
Requests completed correctly will be processed with the highest priority.

» Privacy Policy (GDPR - European Data Protection Regulation 679/2016)

Attention: completing and sending this electronic form implies acceptance of what is indicated in the information